Graziano Pellè, il disoccupato d’oro che piace in serie A: ecco dove può andare

di Redazione PadovaSport.TV

Svincolatosi dopo l’esperienza cinese allo Shandong Luneng, Graziano Pellè è ora senza squadra. L’attaccante leccese era diventato il calciatore italiano più pagato al mondo dopo il suo ingaggio post-Europei 2016. È riuscito a guadagnare 15 milioni all’anno per quattro anni e mezzo. Nonostante le cifre incredibili guadagnate, Graziano Pellè (35 enne) vuole continuare a dimostrare il suo valore in campo. L’obiettivo è quello di tornare in serie A, dove un club potrebbe pensare a lui come attaccante di scorta. Si tratta, come detto ieri, dell’Inter di Antonio Conte. Qualche mese fa era circolata anche l’indiscrezione che Pellè potesse chiudere la carriera al Lecce, ovviamente dimenticando gli ingaggi percepiti fin qui.

Icona made in Italy

Molti si sono chiesti il motivo per cui il club cinese dello Shandong Luneng fosse arrivato a offrire cifre così alte per un giocatore che cinque anni fa non era certo un top-player mondiale. La sua fortuna in realtà è stata la vetrina dell’Europeo 2016. Per gli italiani è difficile ancora oggi dimenticare quel clamoroso errore dal dischetto durante i calci di rigore nei quarti di finale di Euro 2016 tra Germania e Italia. L’attaccante prima di calciare aveva provato con spavalderia ad irretire Neuer avvisandolo che gli avrebbe fatto lo scavetto. Risultato? un rigore pessimo, con la palla spedita fuori. Un comportamento irrispettoso, nei confronti di uno dei portieri più forti del mondo, rivelatosi un clamoroso boomerang. Ma quell’episodio gli regalò notorietà a livello mondiale. Anche in Cina, dove i dirigenti del Shandong pensarono a una doppia operazione: tecnica e di immagine. Un ottimo attaccante per il campionato cinese, dall’aspetto tipicamente mediterraneo. Gol made in Italy: l’operazione ha funzionato tanto che Pellè è riuscito a rinnovare il contratto alle stesse cifre.

Viky Varga

Pellè fa coppia fissa con la modella ungherese Viky Varga. La coppia non risparmia di raccontare tramite il profilo Instagram della bionda supermodella le vacanze da sogno. In Ungheria è una celebrità, considerata una delle più importanti top model del paese. In Italia non è molto conosciuta: 35 anni, modella, ha i capelli biondi e gli occhi castani: è alta 177 cm e pesa circa 54 kg. Nata lo stesso giorno dell’ex attaccante della Nazionale (evidentemente era destino) che tempo fa raccontò di essersi trasferito in Olanda nel 2012 per conoscerla: “Quando ho ricevuto il messaggio di Viky che acconsentiva a conoscermi ho mollato tutto e sono corso a prenotare il primo volo per l’Olanda” ha detto Pellè in un’intervista”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy