Morte Paolo Rossi, il ricordo di Galderisi: “Fondamentale per la mia carriera”

di Redazione PadovaSport.TV

Capelli ingrigiti, occhi lucidi ma passo fermo, si sono ritrovati intorno al loro Paolo Rossi i «ragazzi dell’82», per l’ultimo saluto all’amico fraterno che con i suoi gol li portò «sul tetto del mondo», come ha ricordato Giancarlo Antognoni. «Di Paolo ricordo la sua figurina di quando io ero poco più che bambino – ricorda visibilmente commosso Giuseppe Galderisi, compagno di Pablito in nazionale e alla Juventus. «Ho avuto la fortuna di giocare assieme a lui. I suoi insegnamenti sono stati fondamentali nella mia carriera, lui è sempre stato un punto di riferimento in campo ma soprattutto fuori. Mi mancherà tanto e mancherà a tutto il mondo del calcio».

Leggi anche > Ecco i cinque giocatori più fedeli alla maglia ancora in attività

 

I ragazzi dell’82 portano la bara di Paolo Rossi
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy