Perugia, Caserta esulta dopo i tre gol alla miglior difesa: “Grande personalità”

di Redazione PadovaSport.TV

Il Perugia rifila tre gol alla difesa meno battuta d’Europa, il Modena. L’allenatore degli umbri, Caserta, commenta così: “Veniamo da una settimana importante sotto tutti i punti di vista – ha detto Caserta a Umbria Tv nel dopo gara – mentale, calcistico e non solo. Abbiamo dimostrato grande personalità, non ci sono stati momenti di smarrimento nemmeno dopo i rigori sbagliati, i ragazzi non si sono mai scomposti e sono molto contento. Hanno dimostrato grande carattere, ma il campionato è ancora lungo e pieno di insidie. Non bisogna esaltarsi, solo correndo più degli avversari e lottando palla su palla si hanno maggiori possibilità di portare a casa il risultato. Abbiamo ancora margini di miglioramento perché alcuni elementi hanno le qualità per fare qualcosa in più”. Caserta si è mostrato orgoglioso perché il suo Perugia sta ricostruendo l’entusiasmo perduto: “Credo che i tifosi stiano vedendo una squadra che lotta tutta insieme per un unico obiettivo”. Il tecnico del Grifo ha anche fatto un plauso ai singoli. “Fulignati è stato bravo a lavorare con serenità anche quando veniva criticato perché sa di avere mezzi tecnici importanti e Cancellotti, che secondo me non è congeniale al 3-5-2, non hai mai detto una parola fuori posto, ha continuato a lavorare duro e ora sta sfruttando la sua occasione. Ci vuole anche la giusta riconoscenza verso un giocatore che ha saputo aspettare. Per me è complicato fare la formazione – ha concluso Caserta -. E’ difficile scegliere ma, allo stesso tempo, è anche facile perché so che tutti possono dare qualcosa di importante”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy