Il Venezia fa traballare la panchina di Brocchi al Monza, ecco i possibili sostituti sullo sfondo

di Redazione PadovaSport.TV

Il tonfo è stato fragoroso, di quelli che rischiano di far traballare la panchina. Ma Cristian Brocchi ha dimostrato di saper reagire nei momenti più complicati e, dopo la sosta, il tecnico spera di ritrovare un Monza completamente diverso rispetto a quello, senza anima, travolto dal Venezia. “Non ha funzionato l’approccio: siamo partiti male subendo due gol evitabili a difesa schierata e così la partita è stata presto compromessa – ha analizzato Brocchi – sono il primo ad essere molto arrabbiato, ma non va dimenticato che il Monza sta disputando un ottimo campionato: siamo in piena lotta per la promozione e abbiamo ancora 8 finali da giocarci”.

L’ombra dei possibili sostituti

L’assenza di Galliani (ancora in ospedale con il Covid) e la sosta fanno escludere decisioni affrettate, e i nomi ipotizzati di Andreazzoli e Donadoni per l’eventuale sostituzione restano appesi nel vuoto. Ma da oggi si vedrà. Qualche mese fa, in una situazione analoga, il Monza aveva messo gli occhi su D’Aversa, poi tornato a Parma a gennaio in sostituzione di Liverani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy