Mercato serie B, trattative bollenti: Mastinu-Reggiana, per Di Carmine c’è la fila. E Mbakogu…

di Redazione PadovaSport.TV

Le ultimissime dal calciomercato di serie B. Cominciamo con un possibile acquisto dalla serie A per la Reggiana. Mastinu (Spezia) è a un passo dalla cessione a titolo definitivo al club emiliano. Il giocatore da poco si affida ad un nuovo procuratore, dopo aver mollato quello storico, Michele Buongiorno: oggi lavora per lui Italian Managers Group. Sempre la Reggiana oggi decide per Falzerano (Perugia). L’Ascoli continua a sperare nello scambio Cavion-Murgia con la Spal, ma il secondo ha un ingaggio molto alto e ambisce a tornare in A (lo segue lo Spezia).

Come detto ieri, l’affare Diaw ha infiammato il mercato degli attaccanti. L’ex Cittadella potrebbe finire già in serie A in questa sessione di mercato, con il Torino favorito. In quel caso il Pordenone lo andrebbe sostituire con un attaccante di primissimo piano: si parla anche di Moncini (Benevento), oltre che di Pettinari (Lecce) o Baez (Cosenza).  A proposito di Moncini, il Chievo rimane in prima fila e come alternativa ha Cerri, giocatorenel pieno di uno dei tanti incastri del mercato delle punte, corteggiato in B ma anche dal Crotone al piano di sopra.

Capitolo Di Carmine. L’attaccante lascerà Verona, ha un contratto che scade a giugno. Club e rappresentanti del giocatore hanno ragionato sulla possibilità di un rinnovo biennale. Ma non è da escludere che la cessione del giocatore possa avvenire subito a titolo definitivo. Per Di Carmine c’è in pole position la Spal, convinta di poter perfezionare una rosa già pronta per tentare il salto in serie A. Tra i cadetti anche Monza, Lecce e Vicenza sul giocatore. Più defilato il Chievo che non ha certo intenzione di partecipare a nessun gioco al rialzo. In Spagna resta viva l’opzione Maiorca. Di Carmine sta aspettando anche una chiamata dalla serie A.

Altre trattative. Il Pescara si regala Nicola Rigoni dal Monza, atteso oggi in Abruzzo. Il d.s. Fabiani invece riporta Kiyine (Lazio) alla Salernitana e l’Ascoli ha ufficializzato Danzi (Verona). Pressing del Venezia su Maistro (Pescara), mentre il Cosenza ha annunciato Gerbo (Ascoli, biennale). I calabresi in attacco seguono Okwonkwo del Bologna (sondaggio anche della Reggina) e il vecchio pallino Mbakogu (svincolato), mentre D’Elia (Frosinone) è in pole per sostituire l’infortunato Bittante. Affare possibile perché il d.g. dei ciociari Angelozzi sprinta per Vitale dal Verona. Infine Falco: l’attaccante è impaziente di partire per Belgrado, sembra a un passo. Ma l’offerta recapitata dalla Stella Rossa al Lecce non è ancora ritenuta soddisfacente.

Mbakogu

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy