gazzanet

Serie B, l’analisi della Gazzetta: il Monza continua a vivacchiare

Serie B, l’analisi della Gazzetta: il Monza continua a vivacchiare

Brianzoli in netto ritardo, Parma e Spal in crescita, il Benevento di Caserta non è una sorpresa

Redazione PadovaSport.TV

La classifica della Serie B, dopo i risultati della decima giornata, rimane ancora cortissima: nessuna squadra è ancora riuscita a prendere il largo, la lotta per le prime posizioni rimane aperta. Questa l'analisi de La Gazzetta dello Sport: "Soffia il vento del sud nel turno infrasettimanale. Reggina e Benevento che salgono al secondo posto danno una scossa al campionato e consegnano un messaggio al Pisa che si è fatto sfilare la vittoria da una Cremonese tutta grinta e anch’essa in grado di dare l’assalto al trono. Nell’altro big match di giornata, Brescia e Lecce hanno pareggiato ma nessuna delle due squadre può essere del tutto soddisfatta. Tra un ristorante di lusso e un fast food si sono accontentate di sandwich e coca cola quando potevano ambire al filetto. Certo, il Lecce allunga la striscia positiva, mentre il Brescia resta una squadra dai due volti. In ogni caso sono lì a due passi dal vertice in una classifica che più compressa di così non si può.

Alla fine è il campionato a scegliere l’algoritmo vincente. Non c’è da farsi illusioni: ogni giornata sarà uno spareggio, ma l’improvvisa frenata del gruppo di D’Angelo non fa scattare allarmi. Anche ieri il Pisa è sembrato sul pezzo. Il Benevento a -2 dal primato non può essere considerato una sorpresa: Caserta ha una rosa profonda e di qualità. La Reggina semmai ha pagato la sconfitta nello scontro diretto con la capolista, ma la squadra di Aglietti (nella foto) ha saputo recuperare grazie a un impianto di gioco solido e individualità di ottimo livello. E mentre Parma e Spal danno segnali di crescita, il Monza continua a vivacchiare. In fondo, forse al fast food si è seduto anche Stroppa".

tutte le notizie di