San Paolo Padova-Virtus Vecomp 0-1

di Redazione PadovaSport.TV

In tempo reale dallo stadio Appiani gli aggiornamenti principali sul match

SAN PAOLO PADOVA    0

VIRTUS VECOMP            1

SAN PAOLO PADOVA: Marcato, Porcino (32’st Zanon), Cortella, Milani (28’st Milani) Irsella, Arcaba, Franceschini, Banzato, Mazzeo (42’st Pasha), Bolchi, Pinheiro

A disp.: Vianello, Scarabello, Rampazzo, Vezù

All.: Fonti

VIRTUS VECOMP: De Martino, Fornasiero, Bolcato, Frendom Allegrini, Trainotti, Santuari (39′ St. Rizzi), Nalini, Mensah (28′ st Lechthaler), Lallo, Odogwu

A disp.: Pollini, Irprati, Lechthaler, Ferreira,Oviahoh, Speziale

All.: Fresco

ARIBITRO: D’Annibale di Marsala

Angoli: 8-2

Ammoniti: Lallo (V), Bolcato (V), Ursella (SP), Banzato (SP), De Martino (V)

Espulsi: Pinheiro (SP) per somma di ammonizioni.

reti: 26′ St. Fornasiero

 

PRIMO TEMPO

Buon primo tempo del San Paolo, che strappa gli applausi del pubblico dell’Appiani. I gialloblù hanno tenuto testa per tutta la prima frazione di gioco alla seconda in classifica, sfiorando il gol in più occasioni, soprattutto nei minuti finali.

 

SECONDO TEMPO

Nel primo quarto d’ora della ripresa due ghiotte palle gol per il San Paolo con Bolchi e Mazzeo. Al 25′ gialloblù in 10 per l’espulsione di Pinheiro: l’arbitro sanziona un fallo inesistente ed estrae un immeritato secondo giallo. Il San Paolo che ha fin qui meritato, passa in svantaggio ad opera di Fornasiero. Gialloblù molto sfortunati. Da segnalare una gran parata di Marcato e un incrocio dei pali per la Virtus. Zanon vicinissimo al pari allo scadere. Non basta al San Paolo l’impegno profuso, esce dall’Appiani sconfitto.

 

Mister Fonti a fine gara:

“L’espulsione ha squilibrato tanto la squadra, che aveva speso tanto per tentare di vincere. devo fare i Complimenti ai miei ragazzi che stanno tirando fuori il meglio di loro. Hanno messo in campo una grande partita contro la seconda in classifica. Sono molto soddisfatto della prestazione, peccato per il risultato che sa di beffa. Avremmo potuto recuperare punti preziosi, ma la prestazione mi rende fiducioso e ottimista.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy