Ascoli, scoppia il caso Cavion: niente iniezione? Fuori rosa. E il Cittadella ci pensa…

di Redazione PadovaSport.TV

Nell’Ascoli scoppia il caso Cavion, in scadenza di contratto, fuori rosa per essersi rifutato di fare un’iniezione per curare un infortunio. Gli attriti con la società sono iniziati al termine del calciomercato invernale. A far chiarezza il ds bianconero Ciro Polito dalle colonne del Corriere Adriatico: “Quando un giocatore si rifiuta di scendere in campo per me il rapporto è chiuso e con Cavion è finito quel giorno. Gli ho detto che avrei dettato io le condizioni per la sua cessione e che se non ci fossero state da qua non si sarebbe mosso. È rimasto, ma può fare quello che vuole, a noi non interessa”. Il giocatore piace a diversi club di B, tra cui anche il Cittadella, che lo sta monitorando per giugno.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy