Carpi, Biasci: “Dopo mesi di inattività è difficile parlare di favorite. In partite secche contano gli episodi”

Carpi, Biasci: “Dopo mesi di inattività è difficile parlare di favorite. In partite secche contano gli episodi”

di Redazione PadovaSport.TV

Il bomber del Carpi, Tommaso Biasci, ha parlato delle papabili alla promozione in questi play-off: “Bari favorito? Penso che dopo 3-4 mesi di inattività ci siano ben poche favorite. Logicamente chi ha i nomi può avere un leggero vantaggio, ma dopo così tanto tempo tutti i valori sono azzerati. Chi troverà prima la confidenza sul campo e il ritmo partita sarà avvantaggiato. In partite secche sono gli episodi a fare la differenza. Arriverà in fondo chi riuscirà a portarli a proprio vantaggio. Il nome a sorpresa? La Triestina, nonostante non abbia fatto un campionato eccellente, ha giocatori di esperienza e può essere fastidiosa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy