pddintorni

Catania, Tacopina si prende la sua rivincita: “Fallimento inevitabile con quei proprietari”

Catania, Tacopina si prende la sua rivincita: “Fallimento inevitabile con quei proprietari”

L'avvocato americano aveva provato a rilevare il club siciliano scontrandosi con l'attuale dirigenza

Redazione PadovaSport.TV

Protagonista di una lunga trattativa mai andata in porto, Joe Tacopina ha detto la sua sul fallimento del Catania e lo ha fatto tramite una lettera inviata al quotidiano La Sicilia: "Ieri è stato un giorno triste per tutto il calcio italiano, perché Catania è una delle città che merita una squadra di calcio seria e rispettata. Sfortunatamente questo giorno era inevitabile perché il gruppo proprietario ha fatto promesse che non poteva mantenere". Per Tacopina, il fallimento non rappresenta la fine: "Come molti altri club, incluso il mio Venezia di 6 anni fa, cadere potrebbe essere il modo migliore per rompere con lo strangolamento di debiti che erano insostenibili. In men che non si dica sono sicuro che prenderemo in considerazione il Calcio Catania in senso positivo. Tifosi, tenete duro!". 

tutte le notizie di