Panchina Padova, dopo il Benevento anche il Chievo si defila per Italiano: la situazione

Panchina Padova, dopo il Benevento anche il Chievo si defila per Italiano: la situazione

di Redazione PadovaSport.TV

Continua il gioco di incastri delle panchine tra serie B e C. Per il Chievo, secondo L’Arena di Verona,  il primo punto fermo porta sempre e comunque al profilo di Michele Marcolini, 43 anni, 145 partite in maglia gialloblù diluite in cinque stagioni, inclusa quella della sca- lata dai cadetti alla massima categoria del 2007-’08. Difficile che la concorrenza – rappresentata in primis dall’altro ex, Vincenzo Italiano – possa scalzarlo dalla pole position. Difficile ma non impossibile. Come non è impossibile pensare a un annuncio ufficiale del club da diramare tra oggi e domani. Marcolini, che avrebbe ricevuto qualche garanzia anche negli ultimi giorni sull’orientamento di via Galvani – principalmente di Luca Campedelli – di riaverlo a Veronello, ha del resto dato finora ampie dimostrazioni di disponibilità. Una sorta di apertura all’infinito nei confronti della società gialloblù che lo ha indotto sostanzialmente a scartare l’ipotesi Sudtirol, pur protagonista di un lungo e insistito corteggiamento.
Con Chievo e Benevento che sembrano defilarsi per Italiano, rimane in ballo solo l’ipotesi Spezia per l’attuale tecnico del Trapani: il Padova dunque vedrebbe diradarsi la concorrenza. Sarà veramente così? Domani, in ogni caso, cala il sipario sul campionato del Trapani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy