Cinquanta eroici tifosi al seguito della squadra contro neve, vento e gelo

di Redazione PadovaSport.TV

Sono arrivati in pullman, sfidando la neve e il gelo sull’Appennino, per testimoniare la vicinanza alla squadra, che alla fine li ha premiati con il lancio delle maglie. Una cinquantina i temerari tifosi biancoscudati che hanno affrontato la trasferta di Empoli, grazie alla sponsorizzazione di un’azienda che produce birra e che ha sostenuto gran parte dei costi del viaggio, organizzato dall’Aicb. Intirizziti e costretti a seguire la partita in curva, i padovani presenti si sono fatti sentire, soprattutto nella ripresa, quando la squadra di Colomba è andata all’assalto della porta difesa da Pelagotti prima e Dossena poi. Gli striscioni appesi alla rete di recinzione erano quelli, oltrechè dell’Associazione club biancoscudati, del “Ponaro” e degli “Intrepidi” di Brugine. In più la bandiera di Camposampiero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy