Colombo, ex allenatore di Spanò: “Una scelta fuori dall’ordinario per una persona straordinaria”

Colombo, ex allenatore di Spanò: “Una scelta fuori dall’ordinario per una persona straordinaria”

di Redazione PadovaSport.TV
Arzignano colombo

Ha fatto discutere ieri la notizia del ritiro dal calcio del capitano della Reggiana, Alessandro Spanò. L’allenatore che lo ha fatto debuttare in C, Alberto Colombo, ha commentato così: “Sono sorpreso a metà. Da un lato lo sei per forza: un calciatore che si ferma all’apice della carriera sembra fuori dal normale. Ma poi pensi che si tratta di Alessandro. Di uno che, qualche ora dopo aver vinto la Serie B, si è andato a laureare. Una scelta sorprendente per chi non lo conosce, molto meno per chi ha avuto la fortuna di lavorare con lui: il suo addio, così difficile, è in linea con la grandezza della persona. Parliamo di un ragazzo che un’estate, al posto di andare a divertirsi al mare, se ne andò a fare volontariato in un villaggio africano. Gli ho mandato un messaggio: ‘Una scelta fuori dall’ordinario per una persona straordinaria’”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy