Cosenza, il presidente Guarascio: “Ma quale serie C, il campionato si completa o si annulla”

di Redazione PadovaSport.TV

Se venissero davvero cristallizzate le classifiche dei campionati italiani al momento dello stop causa Coronavirus, il Cosenza sarebbe nei guai. La compagine calabrese occupa infatti il penultimo posto in Serie B, ad un punto dal Trapani ed a 6 dalla Cremonese. Tempo per recuperare ce ne sarebbe stato, perché prima del Covid in palio c’erano ancora 30 punti ed è proprio questo l’elemento sul quale si fonda il ragionamento del presidente calabrese Eugenio Guarascio che annuncia battaglia in caso di retrocessione in Serie C: “Eventualmente daremo battaglia in tutti i sensi – ha spiegato Guarascio durante un’intervista a TGTEN –. Sarebbe qualcosa di ingiusto. Non si possono cambiare le regole in corso d’opera in un momento di grande difficoltà per tutto il mondo. La stagione o si completa o si annulla, nella peggiore delle ipotesi  si potrebbero recuperare queste dieci partite più avanti”. Lo riporta StrettoWeb.com.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy