parametro zero

Dopo gennaio, ecco l’esercito dei calciatori svincolati: grandi affari possibili

Molti sono rimasti senza contratto, il primo affare lo ha fatto l'Avellino

Giacomo Stecca

Terminata la sessione di gennaio del calciomercato, tanti giocatori sono rimasti "a piedi", per scelta (aspettando la chiamata giusta) o per forza di cose, esclusi per via del tetto alle liste tra i professionisti. Il primo affare lo ha fatto probabilmente l'Avellino, tesserando Oliver Kragl, che sembrava destinato nelle ultime ore di mercato al Latina. Il jolly tedesco, 31 anni, che come noto era venuto a Padova in attesa delle visite mediche prima del cambio di direttore sportivo, è uno specialista delle punizioni, lasciato libero dal Benevento. Ora è pronto a ripartire con la maglia degli irpini.

SFOGLIA LE SCHEDE PER LEGGERE TUTTI I GIOCATORI SVINCOLATI

tutte le notizie di