FeralpiSalò, Pesce: “Difficile scegliere l’avversario tra Triestina e Padova, sono entrambe corazzate”

FeralpiSalò, Pesce: “Difficile scegliere l’avversario tra Triestina e Padova, sono entrambe corazzate”

di Redazione PadovaSport.TV

Simone Pesce, centrocampista della Feralpisalò, al Giornale di Brescia, come riportato dal sito ufficiale del club, ha dichiarato: “Dobbiamo sperare di disputare cinque partite vincendole tutte, scendendo in campo senza nulla da perdere. Ora dobbiamo concentrarci per la partita del 5 luglio: andremo all’ Euganeo di Padova (se batterà la Samb, ndr) o ospiteremo la Triestina al Turina. In ogni caso affronteremo una corazzata, perché entrambe le squadre si sono presentate ai nastri di partenza con l’obiettivo di salire in B. Con gli alabardati avremo il vantaggio di poter anche pareggiare per passare il turno. In questa situazione dobbiamo però pensare solo alla vittoria: non è facile, ma nemmeno impossibile”. Come sarà ripartire? “Si azzera tutto. Sarà molto diverso, perché i tre mesi di stop incideranno su tutte le squadre. E ogni gruppo di giocatori risponderà in maniera diversa a questo ritorno in campo. Non sarà facile trovare la condizione giusta. Per questo motivo i play off saranno un’incognita per tutti: non so dire se saranno un vantaggio o meno per noi, ma mi aspetto grandi sorprese, anche perché si giocherà senza pubblico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy