Il brutto sabato del Chievo: tre positivi, la telefonata al Padova e in serata una buona notizia

Il brutto sabato del Chievo: tre positivi, la telefonata al Padova e in serata una buona notizia

di Redazione PadovaSport.TV

Alle 14 la telefonata

Il Chievo ieri ha passato un brutto sabato. Alle 14 la telefonata al Padova con la richiesta di annullare l’amichevole (convertita dai biancoscudati in normale allenamento in famiglia, con una partitella undici contro undici a porte chiuse all’interno delle mura dell’impianto). I risultati dei tamponi, attesi per le 13, sono arrivati poco dopo le due del pomeriggio. Un’ora dopo rispetto alla tabella di marcia. Quando i margini di reazione a quel punto s’erano ridotti al minimo, con la partita diventata a quel punto uno degli ultimi pensieri fra regole severe e precauzioni su cui concentrarsi. Marco Pacione, team manager gialloblu, ha contattato velocemente il Padova: “Niente da fare, meglio annullare tutto”. Sfoglia le schede per continuare a leggere

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy