Il nuovo Bari riparte da De Laurentiis. Intanto il Verona fa shopping tra gli ex biancorossi

di Redazione PadovaSport.TV

La nuova Società sportiva Città di Bari, che stamattina sarà costituita davanti a un notaio romano e a Bari nella sede del Comitato regionale chiederà l’affiliazione alla Figc, riparte dalla D ma fa già sognare. «Io gioco solo per vincere e in tre anni voglio riportare il Bari in Serie A», garantisce De Laurentiis (presidente del Napoli, che ha battuto la concorrenza convincendo il sindaco Decaro e acquisendo la società), che stamattina scenderà in città e a mezzogiorno sosterrà la prima conferenza stampa da presidente. «Spiegherà dalla A alla Z il suo progetto – annuncia l’avvocato Grassani – è molto soddisfatto della scelta del sindaco».
Intanto gli ormai ex giocatori del Bari fallito si sono svincolati. Molti hanno preso la via di Verona, seguendo Fabio Grosso. Dopo Cisse, è vicino anche Marrone (via Juve), mentre appena avranno lo svincolo potranno firmare Henderson e Balkovec.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy