La Cremonese di Bisoli torna in campo e vince: “Dedica per la città, duramente colpita dal virus”

La Cremonese di Bisoli torna in campo e vince: “Dedica per la città, duramente colpita dal virus”

di Redazione PadovaSport.TV

Pierpaolo Bisoli guida la Cremonese al successo sul campo dell’Ascoli, nel recupero della 25/a giornata. “Dopo soli quindici giorni di lavoro non si poteva pretendere la perfezione, poi giocavamo su un campo particolarmente pesante – ha detto il tecnico ex Padova – ma dovevamo farci trovare pronti perché era una partita importantissima. Non fondamentale, ma importantissima sì. La prestazione della squadra mi ha soddisfatto nonostante la stanchezza, i ragazzi hanno messo in campo quanto provato negli allenamenti, i gol infatti nascono da situazioni studiate in settimana. Potevamo tranquillamente essere sul 3-0 per noi, poi abbiamo abbassato i ritmi e non deve accadere. Appena capitato, abbiamo preso gol. Negli spogliatoi ci siamo detti che non poteva succedere di nuovo. Una vittoria che cerca di dare un po’ di serenità all’ambiente, al popolo di Cremona che è stato in questi mesi martoriato da diverse problematiche. La vittoria vuole dare un po’ di buon umore alla piazza, vogliamo che sia orgogliosa del nostro operato. E cerchiamo di proseguire sempre così, conquistando i tre punti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy