La Lazio attende il Padova: oggi quarto giorno ad Auronzo con corsa attorno al lago

La Lazio attende il Padova: oggi quarto giorno ad Auronzo con corsa attorno al lago

di Redazione PadovaSport.TV

La Lazio torna in campo in mattinata. Il programma di oggi prevede solamente la seduta mattutina, senza allenamento pomeridiano. I biancocelesti (ovviamente in completo giallo) hanno cominciato con un riscaldamento basato su esercizi stabilizzatori. Subito dopo largo a skip, mobilità articolare su ostacoli alti e bassi e infine propriocettività col pallone. In seguito la squadra è scesa al lago di Santa Caterina per la seconda sessione di ripetute della settimana. Solo tre i portieri a lavoro con mister Grigioni. Si tratta di Strakosha, Alia e Adamonis. Guerrieri e Reina, così come Lukaku, Caicedo e Luiz Felipe, sono rimasti nel centro sportivo. Questi ultimi hanno effettuato lo stesso lavoro dei compagni, ma sul manto erboso dello Zandegiacomo.

Lungo il lago di Santa Caterina erano tre i gruppi. Il primo era formato da Immobile, Milinkovic, Lazzari, Escalante, Acerbi, Falbo, Djavan Anderson, Armini e Parolo. Il secondo da Luis Alberto, Jony, Raul Moro, Vavro, Radu, Marusic, Kiyine e Badelj. Infine il terzo gruppo consisteva solo in due giocatori, ovvero Bastos e André Anderson. Sei ripetute di 1 km, due in più rispetto a due giorni fa. Dopo il lavoro atletico la squadra è rientrata alla Zandegiacomo per effettuare un po’ di scarico tra crioterapia e stretching. Falbo, Raul Moro, Armini, Badelj e Marusic, invece, hanno optato per il torrente gelato. Ancora palestra per Cataldi, mentre Leiva si è allenato in maniera differenziata col prof Fonte sul campo adiacente a quello principale. Oggi pomeriggio riposo. Appuntamento a domani, giorno della prima amichevole. Martedì 1 settembre amichevole contro il Padova.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy