pddintorni

Lecco, Caronnese e Campodarsego: Lega Pro vicina

Caronnese, Lecco e Campodarsego sono le tre (delle nove) vincitrici dei play-off di serie D in testa alla graduatoria dei ripescaggi. Considerato certo il passaggio della Lega Pro a 60 squadre, mancherebbe solo l’ufficialità per il...

Redazione PadovaSport.TV

Caronnese, Lecco e Campodarsego sono le tre (delle nove) vincitrici dei play-off di serie D in testa alla graduatoria dei ripescaggi. Considerato certo il passaggio della Lega Pro a 60 squadre, mancherebbe solo l'ufficialità per il ripescaggio di queste tre squadre. Quest'anno la graduatoria tiene conto di:

- quoziente punti al termine del campionato;

- in caso di parità numerica acquisirà la posizione migliore fra le squadre ex equo quella meglio classificata in ciascun girone

- persistendo la parità numerica acquisirà la migliore posizione fra le squadre ex equo quella meglio classifica nella Coppa Disciplina al termine del campionato.

Ci sono poi dei bonus che vanno:

- alla squadra vincitrice della Coppa Italia Serie D 2015/2016 e vincente dei playoff di girone sarà aggiunto al quoziente punti un bonus di 0,50;

- alla squadra perdente della Coppa Italia Serie D 2015/2016 e vincente dei playoff di girone sarà aggiunto al quoziente punti un bonus di 0,25;

- alla squadra classificatasi al primo posto del girone per il concorso "Giovani D valore" sarà aggiunto al quoziente punti un bonus di 0,10;

- alle squadre classificatesi al secondo e terzo posto di ciascun girone per il concorso "Giovani D valore" sarà aggiunto al quoziente punti un bonus di 0,05.

Tutte e tre le squadre dovrebbero essere inserite nel girone A, condizionale d'obbligo perchè c'è da capire il criterio della prossima suddivisione geografica dei tre gironi.