Trattative

Mercato serie C, il Südtirol sonda Porcino. Maldonado-Trento, a gennaio si può fare

Mercato serie C, il Südtirol sonda Porcino. Maldonado-Trento, a gennaio si può fare - immagine 1

Dal girone A interessamento per due giocatori che attualmente giocano al sud

Redazione PadovaSport.TV

Südtirol e Trento muovono i primi passi in vista dell'apertura del mercato di gennaio. Gli altoatesini, attualmente primi, sono alla ricerca di un esterno sinistro, una mezzala e un centravanti. Per il primo ruolo c'è l'ipotesi Porcino, in uscita (e in scandenza) dal Catanzaro. La situazione del Catania tiene sull'attenti (anche) il Trento: il ds Attilio Gementi non molla Maldonado che potrebbe svincolarsi. Diversi giocatori, attualmente di proprietà del club etneo, si stanno muovendo in questo senso: sono già emerse alcune manovre sotterranee che riguardano per esempio l’attaccante Ceccarelli, da quattro gare fuori dalle convocazioni perché si è rivolto al collegio arbitrale per svincolarsi. Sull’esterno offensivo si è fiondato l’Avellino che vorrebbe prenderlo subito.

Anche il Legnago è molto attivo, in attesa del nome del nuovo allenatore. I fedelissimi di Colella sono fra i più seri candidati ad andarsene nel mercato di gennaio. A partire da Calamai e Ambrosini, presi dalla D su indicazione dell’ormai ex allenatore del Legnago, ma mai davvero punti fermi. In dubbio anche l'esperto Salvi, si cercherà anche un portiere senior visto che i giovani in rosa non hanno dato sufficienti garanzie.

tutte le notizie di