Mezzogiorno di fuoco per la serie C: resa dei conti finale al Consiglio Federale

Mezzogiorno di fuoco per la serie C: resa dei conti finale al Consiglio Federale

di Redazione PadovaSport.TV
Consiglio Federale Ghirelli

Non sappiamo cosa accadrà oggi, ma l’appuntamento a mezzogiorno col Consiglio Federale segna la dead line per la serie C se si vuole davvero concludere la stagione. Non va esclusa nessuna delle ipotesi circolate in questi giorni: promozioni delle prime con play-off e play-out, play-off per tutti, play-off ristretti a poche squadre e con partite secche, addirittura c’è ancora una possibilità che passi il blocco totale del campionato, con promozione della quarta per merito sportivo. La Lega Pro non è mai stata così spaccata, a tenere uniti i cocci ci proverà il presidente Francesco Ghirelli, già messo in discussione più volte in questa delicata fase. Ghirelli, che aveva il mandato della sua assemblea per non ripartire, è stato fermato da Gravina. Il piano B del presidente della Lega Pro è una forma light di playoff con partite di sola andata per stabilire il nome della quarta promossa insieme a Monza, Vicenza e Reggina. Anche i playout saranno snelli, ma ci saranno. Perché la Figc è contraria al blocco delle retrocessioni anche in serie C. Il Padova sta alla finestra, pronto a tornare in campo per gli spareggi. E pronto anche, se dovessero essere prese decisioni a sorpresa come l’eliminazione dei play-off, a far valere i propri diritti.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy