Monza, Galliani senza limiti: “Aumenteremo la capienza dello stadio a 25 mila spettatori”

Monza, Galliani senza limiti: “Aumenteremo la capienza dello stadio a 25 mila spettatori”

di Redazione PadovaSport.TV

Le ambizioni del Monza non si frenano alla squadra e coinvolgono anche lo stadio ‘Brianteo’. In conferenza stampa Adriano Galliani, amministratore delegato del club, ha spiegato i progetti in cantiere: “Manterremo la tribuna principale, se non fosse solo per i vincoli architettonici che ha, avvicineremo però il campo da gioco agli spalti degli spettatori – riporta mbnews.it -. Le altre tribune verranno rifatte più vicine anch’esse al campo da gioco e ci sarà una copertura a forma di C. Il rendering è già pronto, ma non lo abbiamo ancora mostrato neppure al comune, anche per una questione scaramantica. Aspettiamo di capire come andrà il campionato. La nuova capienza sarà di uno stadio da 22-25mila spettatori”.

A tal proposito Andrea Arbizzoni, assessore allo Sport del Comune di Monza, a MBnews si è detto favorevole alle iniziative del club: “Non sappiamo nulla di più rispetto a quanto dichiarato da Adriano Galliani finora, ma non possiamo che sostenere questa squadra e i suoi progetti- Una squadra in serie A significherebbe anche una nuova visibilità per Monza. Uno stadio nuovo riqualificherebbe una zona che oggi non brilla di certo. Immagino che nel progetto abbiamo previsto non solo l’aspetto sportivo ma anche l’opportunità commerciale per nuovi negozi e ristoranti. Uno stadio che viva 365 giorni l’anno. Per Monza sarebbe anche l’occasione per spostare una parte della movida dal centro ad una zona più periferica. E se la società volesse acquistare il Brianteo? Saremmo più che disposti a valutare la proposta. Ad oggi gli stadi privati in Italia si contano sulle dita di una mano, ma sono modelli interessanti e per il comune portano ad una serie di vantaggi, oltre all’immediato incasso del valore della struttura”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy