Padova, Galderisi: “Il recupero del Perugia sarà fondamentale, se non vince è fuori”

di Redazione PadovaSport.TV

“Arrivati a questo punto mi riesce difficile pensare che il Padova possa perdere il campionato. Se non fossi un uomo di calcio direi che la promozione è già in tasca, siccome al contrario lo sono e ho perso un campionato con la Juventus pur avendo cinque punti di vantaggio a poche giornate dalla fine, è giusto avere le antenne dritte”. Così Nanu Galderisi, sulle pagine del Corriere Veneto. La vecchia gloria biancoscudata parla anche da addetto ai lavori “dentro” questo girone, avendo allenato nell’andata la Vis Pesaro. “Tuttavia – continua – guadando il calendario delle tre contendenti, il Padova ha due passaggi chiave contro Triestina e Modena in trasferta, ma ha già passato indenne il punto più difficile della stagione».

Occhio al Perugia

Per quanto riguarda il Perugia, Galderisi individua nella partita del Recchioni il match chiave per la volata al primo posto: «Il Perugia è fortissimo – spiega – l’ho affrontato quest’anno quando allenavo la Vis Pesaro e ho potuto toccare con mano le qualità indiscutibili dell’organico. Con il Padova è una delle squadre più attrezzate di tutta la C. Ma non ha un calendario semplicissimo. Battere la Virtus Verona al Gavagnin non è facile per nessuno, idem a Salò. Oltretutto i margini di errore sono praticamente nulli e si deve partire dal fatto che è necessario vincere a Fermo, prima di ogni altra cosa. Questo recupero tutto sarà fuorché una partita semplice. Se il Perugia vincerà, allora sarà in corsa fino alla fine, altrimenti abdicherà

Sul Südtirol

È una squadra che mi piace molto – ammette Galderisi – e ha due giocatori come Casiraghi e Voltan che ho allenato e di cui conosco le qualità. Ha un calendario non impossibile ed è una squadra molto regolare. Ma recuperare sei punti, perché di tali si tratta considerando lo scontro diretto, penso sarà molto difficile. Però scommetterei che ai playoff la squadra di Vecchi possa arrivare molto lontano. Ha un organico completo e davanti ai due trequartisti ha una serie di punte di categoria che fanno sempre la loro figura a questi livelli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy