Palermo, via gli slavi: il dg Lucchesi vuole recuperare circa 12 milioni

Palermo, via gli slavi: il dg Lucchesi vuole recuperare circa 12 milioni

di Redazione PadovaSport.TV

Il pacchetto slavo è quello che deve fruttare quattrini. Il Palermo intende farli principalmente dalla colonia di ex pupilli di Zamparini. Il piano era già stato messo in atto durante il colloquio con Davor Curkovic di qualche giorno fa ed è stato anche ratificato dalle parole di Fabrizio Lucchesi. Nestorovski, Trajkovski, Rajkovic e Balogh (rientrato dall’Apoel Nicosia) sono ufficialmente in uscita. Non in svendita, però, perché il d.g. intende fare una cassa consistente con loro. L’obiettivo è creare un tesoretto da utilizzare nell’allestimento della nuova squadra e allo stesso tempo alleggerire il monte ingaggi dagli stipendi più pesanti. C’è anche una cifra individuata: 12 milioni di euro complessivi. L’operazione non è semplice ed è stata già provata lo scorso anno da Rino Foschi con esiti parziali. Perché questi giocatori, a dispetto del loro lauto stipendio, hanno poco appeal sul mercato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy