Panchine serie B, tensione tra Venezia e Empoli: i lagunari vogliono un “ragionevole risarcimento” per Dionisi

Panchine serie B, tensione tra Venezia e Empoli: i lagunari vogliono un “ragionevole risarcimento” per Dionisi

di Redazione PadovaSport.TV

Inizia l’era Zanetti al Venezia, ma non si sbroglia la matassa Dionisi. L’ex allenatore dell’Ascoli ha firmato un contratto biennale. «La scelta di Paolo Zanetti è stata naturale – ha spiegato il neo d.s. Collauto – perché sposa l’idea del nostro club di come fare calcio». Vicentino di Valdagno, 38 anni ancora da compiere, Zanetti non ha avuto tentennamenti: «Ho constatato la volontà di creare un progetto tecnico che possa durare nel tempo a livelli importanti». Il Venezia aveva proposto a Dionisi il prolungamento del contratto in scadenza nel 2021, ma il tecnico ha deciso di lasciare per accettare la proposta dell’Empoli. Per liberarlo, il Venezia ha chiesto all’Empoli «un ragionevole risarcimento», come lo ha definito il presidente Duncan Niederauer, ma le parti non hanno ancora trovato l’intesa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy