Pelizzoli giura amore al Pescara: “Resto anche se retrocediamo”

di Redazione PadovaSport.TV

Dopo l’ennesima sconfitta, che spinge ancora di più il Pescara verso il baratro della retrocessione, ci pensa Pelizzoli a gettare le prime basi per la prossima stagione: “Il mio futuro? – spiega l’ex portiere del Padova – Ho un contratto fino al 2014, e sarei ben contento di restare: qui io sto bene, mia moglie sta bene, le bambine stanno bene. Decideranno il presidente e il direttore; sarei comunque pronto a sposare la causa, anche qualora arrivasse la retrocessione”. Sulla concorrenza con Perin, leitmotiv che si rinnova in Abruzzo, dopo la scorsa stagione in biancoscudato: “Tra me e Mattia c’è una sana concorrenza, siamo amici e ci diamo molti consigli l’un l’altro. L’anno trascorso insieme a Padova? Sicuramente ci ha aiutato molto, ma soprattutto siamo due ragazzi intelligenti; se Mattia non fosse com’è, sarebbe potuto succedere un mezzo casino”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy