Perugia, Caserta: “Ci giochiamo la stagione in 90 minuti, sarà una settimana lunghissima”

di Redazione PadovaSport.TV

Padova e Perugia arrivano fianco a fianco all’ultimo atto della stagione. 76 punti e il vantaggio degli umbri nella differenza reti degli scontri diretti. Domenica prossima il Padova ospita la Sambenedettese, il Perugia va a casa della FeralpiSalò. Proprio stasera Samb e Feralpi, le prossime avversarie delle due contendenti al titolo, si sono ritrovate una contro l’altra dando vita a un pareggio senza reti.

“Oggi non era assolutamente facile, i ragazzi hanno saputo leggere bene la gara anche quando abbiamo cambiato sistema di gioco – ha detto Fabio Caserta a UmbriaTv, dopo la vittoria del Perugia sul Matelica per 2-0 -Bisogna essere sempre positivi e io anche nei momenti difficili ho cercato di trasmettere positività ai ragazzi perché l’allenatore deve dare sicurezze. Ci giochiamo un’intera stagione in 90′ e dobbiamo cercare di fare una settimana normale anche se non sarà come le altre. Queste partite si preparano da sole. Meno se ne parla e meglio è. C’avrei messo la firma per essere in queste condizioni a 90′ dalla fine, soprattutto 3 o 4 partite fa”. Domenica prossima il Grifo ha il match point in mano. “La Feralpisalò è partita per vincere il campionato, è nelle posizioni alte, come tutte ha avuto difficoltà e farà i play off. Sarà un avversario ostico che farà di tutto per conquistare i 3 punti, soprattutto perché gioca in casa. Ci giochiamo tutto, non sarà così importante il sistema di gioco ma il sacrificio di tutti gli elementi. Ho la fortuna che i ragazzi danno tutto per questa maglia. Sarà una settimana lunghissima…”.

Leggi anche > Carpi-Padova 0-1, le pagelle dei biancoscudati

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy