Perugia, Caserta: “Se pensiamo che noi siamo i grandi favoriti e gli altri non sono nessuno faremo fatica”

di Redazione PadovaSport.TV

Per 30 minuti nel primo tempo abbiamo fatto una grandissima partita, poi l’Arezzo è venuto un po’ fuori ma nella ripresa si è vista la nostra determinazione nel voler vincere a tutti tutti i costi. Fulignati è stato bravo a parare ma abbiamo comunque creato tantissimo. Era fondamentale portare a casa i 3 punti e sono contentissimo della prestazione”. Fabio Caserta, tecnico del Perugia, si gode la vittoria nel derby tosco-umbro contro l’Arezzo (0-1). Il credo di Caserta per prendere possesso della categoria è chiaro. “Il Perugia deve giocare così, deve togliersi il vestito da favorita e mettersi quello delle altre squadre. Se ragioniamo che siamo il Perugia e loro non sono nessuno ci facciamo solo male: dobbiamo lottare su ogni palla, è ciò che stiamo facendo e sono molto contento”. Nel prossimo turno (giovedì), il Perugia ospiterà il Cesena.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy