Perugia, il capitano Rosi: “Ci mancano quattro battaglie e tutto può succedere”

di Redazione PadovaSport.TV

Tornato in campo un mese dopo l’infortunio e al gol in campionato a distanza di oltre quattro anni (l’ultima gioia il 23 ottobre 2016, contro il Napoli, con la maglia del Crotone), il capitano del Perugia, Aleandro Rosi, ha affidato al suo profilo Instagram le sue sensazioni dopo la vittoria degli umbri in casa della Virtus Verona: “Non mi tirerò mai indietro da una sfida. Non fuggirò mai dalle difficoltà. Ho dato tanto per questa maglia e tanto ancora ho da dare. Con errori e difetti cerco sempre di dare il mio meglio spingendomi oltre” scrive l’ex Roma, che poi carica i compagni in vista del finale di stagione: “Ora ci mancano 4 battaglie. Tutto può succedere”.

Leggi anche > Gubbio, il presidente Notari fissa l’obiettivo: “Punteremo ai playoff”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy