Pescara, il centrocampista Bruno picchia per strada un giovane tifoso che lo aveva insultato: scatta la denuncia

di Redazione PadovaSport.TV

Battibecco degenerato

Tensione alle stelle in casa Pescara, impegnato domani nel ritorno del playout contro il Perugia. Un tifoso 22enne, secondo quanto evidenziato dallo stesso, avrebbe insultato Bruno, portando l’ex Livorno a scendere dalla sua vettura e aggredirlo con due pugni al volto e un forte schiaffo alla nuca, con conseguente distruzione degli occhiali da sole. Bruno, genero del presidente del Pescara, Sebastiani, secondo il tifoso ha causato una policontusione nell’arcata zigomatica sinistra. Sfoglia le schede per continuare a leggere

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy