Play-off, la situazione attuale delle squadre partecipanti e la deadline per rispondere “presente”

di Redazione PadovaSport.TV

Dopo aver deciso la formula playoff in Consiglio Federale, la serie C attende ora di capire quante squadre ci saranno ai nastri di partenza degli spareggi (stile Mondiale, con gare secche). Mentre c’è già la certezza che tutte le squadre interessate giocheranno i playout, sono ancora presenti forti dubbi sulla partecipazione di alcune squadre ai playoff ‘volontari’. L’eventuale rinuncia deve essere comunicata entro il 19 giugno. Già 2 sono le squadre ad aver comunicato ufficialmente la non partecipazione: si tratta di Pontedera e Arezzo. Squadre come Piacenza e Modena vanno dritte verso il forfait, mentre il destino di altre è legato alla situazione societaria. Della Sambenedettese (che dovrebbe essere l’avversaria del Padova il primo luglio all’Euganeo) ne parliamo a parte, il Siena invece, pur vivendo alcune turbolenze interne, probabilmente parteciperà, così come dovrebbe partecipare anche il Catania. Questa mattina dopo i colloqui di ieri squadra-allenatore-dirigenza è trapelata da Catania la notizia (che potrebbe essere sancita con l’emanazione di un comunicato stampa in giornata) della partecipazione agli spareggi. La società etnea ha dato garanzie a tutto lo staff di poter pagare gli stipendi di gennaio e febbraio e poter osservare i protocolli anti contagio con test sierologici e tamponi, ciclo finalizzato al ritorno agli allenamenti collettivi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy