Primo atto della finale playoff allo Spezia di Vincenzo Italiano: serie A più vicina

di Redazione PadovaSport.TV

È andata in scena ieri sera la finale di andata dei playoff di Serie B tra Frosinone e Spezia. Ad aggiudicarsi la prima delle due gare in programma tra le due compagini è la formazione guidata da Vincenzo Italiano, che conquista un significativo vantaggio in vista della sfida di ritorno dei playoff che andrà in scena giovedì 20 agosto al “Picco”.

Appena 21 minuti dopo il fischio d’inizio, Emmanuel Gyasi, regala l’1-0 alla compagine ligure mettendo a segno una splendida rete che punisce una disattenta difesa avversaria. Il Frosinone fatica a reagire, con lo Spezia che – al contrario – amministra con facilità il vantaggio. Al 39°, Gyasi ci riprova ancora con un’azione travolgente, neutralizzata dalla retroguardia giallazzurra.

 

Ecco i cinque italiani più ricchi: solo il quinto investe nel calcio

 

Nella ripresa, un tiro insidioso di Krajnc, fa tremare Scuffet, che però riesce a neutralizzare il pallone. Al 52°, Nzola sfiora il doppio vantaggio con conclusione ravvicinata, ma che terminata alta. Una nuova occasione per lo Spezia si palesa una manciata di minuti dopo: un destro al volo del Gyasi, spaventa la difesa ciociara, ma il tiro viene deviato in calcio d’angolo. Il match si conclude con la vittoria delle ‘Aquile’.

Lo Spezia, si aggiudica dunque il primo atto dei playoff di Serie B, sognando sempre più concretamente la Serie A. Sprecano una clamorosa occasione, invece, i padroni di casa: sconfitti in casa per 1 rete a 0 dalla compagine ligure.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy