All'Euganeo

Pro Vercelli, Scienza si gioca tutto oggi all’Euganeo: “Zero alibi e parlare poco”

Pro Vercelli, Scienza si gioca tutto oggi all’Euganeo: “Zero alibi e parlare poco” - immagine 1

Il tecnico dei piemontesi a serio rischio esonero, nonostante le rassicurazioni di facciata della società

Redazione PadovaSport.TV

La Pro Vercelli è in crisi nera dopo un’ottima partenza, tanto che la panchina di Giuseppe Scienza è a serio rischio ribaltone: «In questo momento c’è solo una cosa da fare - dice l’allenatore della Pro - parlare poco e lavorare tanto. Sicuramente dobbiamo migliorare, ma non posso criticare i miei ragazzi per come lavorano in settimana. Il Padova è una squadra forte, nelle ultime partite è cresciuto molto e gioca anche molto bene. Non sono primi in classifica, ma arriveranno in fondo per giocarsi la vittoria del campionato. Come sempre, non cerco alibi, sono orgoglioso di come abbiamo lavorato in queste settimane».

Scienza dovrà fronteggiare il Padova con tante assenze: Tintori e Iezzi sono squalificati, Masi e Macchioni sono usciti malconci dall’ultima sfida. Nel 3-5-2, davanti a Rendic dovrebbero agire Cristini, Auriletto e Carosso; Bruzzaniti e Gatto sugli esterni, con Awua, Vitale ed Emmanuello in mediana. In attacco spazio a Rolando e Comi. Germano e Ronaldo sono gli ex di turno.

tutte le notizie di