Serie C: allo stop Monza, Vicenza e Reggina in fuga per la promozione diretta. La situazione dopo il “congelamento”

Serie C: allo stop Monza, Vicenza e Reggina in fuga per la promozione diretta. La situazione dopo il “congelamento”

di Redazione PadovaSport.TV

Il campionato di Serie C è stato quello più “azzoppato” dall’emergenza Coronavirus. Nei gironi A e B le ultime partite sono state giocate il 23 febbraio, mentre il girone C è andato avanti fino al 9 marzo prima di essere fermato come gli altri due, in attesa che la situazione torni alla normalità.

CLASSIFICHE

Ecco le classifiche della Serie C dopo 27 giornate nei gironi A e B e 30 nel girone C.
GIRONE A Classifica: Monza 61; Carrarese 45; Renate 43; Pontedera 42; Siena, Alessandria 40; AlbinoLeffe 39; Novara* 38; Arezzo 37;JuventusU23 36; Pistoiese 33; Como*, ProPatria* 32; Pro Vercelli* 31; Lecco* 28; Pergolettese 27; Giana Erminio* 26; Olbia 25; Pianese 24; Gozzano 22.

GIRONE B Classifica: L. R. Vicenza 61; Reggiana 55; Carpi* 53; Alto Adige 48; FeralpiSalò*, Padova* 44; Piacenza* 41; Modena, Triestina 40; Sambenedettese*, Fermana 33; Virtus Verona 32; Cesena 30; Gubbio, Vis Pesaro 28; Ravenna 27; Imolese 23; Arzignano* 22; Fano, Rimini 21.

GIRONE C Classifica: Reggina 69; Bari 60; Monopoli 57; Potenza 56; Ternana 51; Catania 47; Catanzaro 43; Teramo 41; Virtus Francavilla, Avellino 40; Vibonese, Viterbese 39; Casertana, Cavese 38; Paganese 36; Picerno 32; SiculaLeonzio 29; Bisceglie 20; Rende 18; Rieti (-5) 15.

* 1 partita in meno

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy