Serie C, settimana chiave: giovedì si decide. Monza, Vicenza e Reggina verso la B diretta, dubbi su quarta promossa e retrocessioni

di Redazione PadovaSport.TV

Ora è il momento di prendere una decisione. Dopo le indiscrezioni, le notizie diffuse prima del previsto (vedi l’idea sorteggio fatta trapelare prima della discussione tra i presidenti), interviste e pareri vari raccolti in queste settimane, c’è adesso da dare una conclusione a questa stagione interrotta. Sul campo? Molto difficile. Giovedì andrà in scena l’assemblea di Lega che avrà il compito di proporre al Consiglio Federale in programma il giorno successivo come intende procedere per le promozioni e retrocessioni. Se per quanto riguarda le promozioni è quasi una certezza la B diretta delle attuali capolista (Monza, Vicenza e Reggina) manca ancora un accordo di massima per la quarta promossa e per le retrocessioni, come spiegato dal numero uno della Lega Pro Francesco Ghirelli. Il Consiglio Federale avrà poi il compito di stabilire se il campionato è da considerarsi ufficialmente concluso o se ci sono margini per la sua ripresa. Entro questa settimana capiremo quale sarà lo scenario.

Leggi anche > Serie C, ecco chi è la miglior seconda per un solo millesimo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy