Padova Sport
I migliori video scelti dal nostro canale

L'avversaria

Südtirol capolista virtuale, domani il verdetto sulla partita sospesa. E Javorcic…

Südtirol capolista virtuale, domani il verdetto sulla partita sospesa. E Javorcic…

Il tecnico degli altoatesini è al settimo cielo ma predica calma: "Non guardiamo la classifica"

Redazione PadovaSport.TV

Il Südtirol torna al successo dopo due pareggi, accorcia a due punti il divario dal Padova ed è la capolista virtuale in attesa del recupero della partita sospesa a Legnago, dove erano in vantaggio all’intervallo per 1-0, prima dello stop. Senza storia la gara contro il Piacenza. Troppo più solida la squadra di Javorcic che vince agevolmente per 2-0.

Domani il verdetto

Prima della trasferta di Mantova, prossimo impegno di campionato, in casa Südtirol sarà determinante la giornata di domani, quando la Corte Sportiva d’Appello si esprimerà sul ricorso in merito alla richiesta di vittoria a tavolino della gara sospesa a Legnago. Il motivo del contendere è noto: la partita della 5a giornata era stata interrotta perché la pioggia battente aveva cancellato le righe del campo, rendendo impossibile l’operato dell’arbitro. Responsabilità oggettiva del Legnago, con conseguente 3-0 a tavolino, la richiesta del Südtirol nel ricorso già respinto in primo grado dal giudice sportivo.

Nell’attesa Javorcic ha di che essere soddisfatto: «Per noi - ha commentato il tecnico del Südtirol - è una vittoria meritata ed importante, che da lustro al nostro cammino e valorizza anche gli ultimi due pareggi nei quali,abbiamo raccolto molto meno di quanto meritavamo. Mi sono piaciute la mentalità e la maturità mostrate dalla squadra in una prestazione nella quale, se vado a guardare i dettagli, dovevamo mettere in sicurezza prima il risultato. La classifica è importante ma ancora non la guardo, ci sarà tempo e modo per farlo più avanti»

tutte le notizie di