La rivale

Südtirol, Da Col: “Calendario fitto? Deve scattare qualcosa dentro di noi”

Südtirol, Da Col: “Calendario fitto? Deve scattare qualcosa dentro di noi”

Gli altoatesini scenderanno in campo due volte a settimana fino al 20 marzo

Redazione PadovaSport.TV

Il campionato del Südtirol, rivale numero uno del Padova, è partito con il piede giusto (2-0 in trasferta con la Pergolettese), la squadra di Javorcic mantiene la testa della classifica con il vantaggio sulla concorrenza è rimasto immutato: +2 sul Padova, che ha sconfitto a domicilio la Triestina, +5 su Feralpisalò e Renate, che hanno regolato rispettivamente Lecco e Seregno, con i biancorossi che però devono ancora recuperare due gare. «Abbiamo creato molto —afferma Filippo De Col autore del gol del vantaggio, intervistato dal Corriere dell'Alto Adige — partite come questa le sblocchi anche da palla inattiva, così è successo. Nel primo tempo li abbiamo tenuti molto bene, nella ripresa siamo stati più bravi negli ultimi 30 metri. Il calendario fitto? Ci vuole un qualcosa da dentro da parte di ognuno di noi, per farsi trovare pronti quando si viene chiamati in causa».

Maratona Südtirol

Fino al 20 marzo i biancorossi giocheranno due volte a settimana. Il Südtirol anche contro la Pergolettese ha dimostrato una buona condizione atletica e ora, con gli innesti di Mawuli e Galuppini (il primo è rimasto in panchina tutta la partita, il bomber ex Renate ha giocato gli ultimi 20 minuti abbondanti), e il ritorno di Beccaro dopo l’infortunio al tendine d’Achille con successiva operazione lascia maggiore possibilità di scelta a mister Javorcic che nei prossimi due mesi avrà necessariamente bisogno di tutta la rosa, per non spremere oltre dovuto i calciatori nel momento più importante della stagione. Adesso per Tait e compagni tre partite di fila davanti al proprio pubblico a cominciare da quella di mercoledì contro la Triestina, recupero dell’ultima giornata d’andata, per proseguire sabato contro il Legnago e per chiudere poi martedì 1 febbraio contro l’Albinoleffe.

tutte le notizie di