Südtirol, il capitano Tait: “Ci meritiamo il primo posto solitario, avanti con questa mentalità”

di Redazione PadovaSport.TV

Il Südtirol, in virtù del risultato di ieri sera del Padova, rimane primo in classifica da solo: “E’ stata una partita difficilissima ma ce l’aspettavamo perché sapevamo che avremmo dovuto fare fatica contro un Legnago comunque forte – ha spiegato il centrocampista biancorosso – verso la fine Mat (Rover, ndr) mi ha dato una gran palla, l’ho stoppata e ho calciato in porta a occhi chiusi e ho fatto gol: sono contento per i tre punti, che sono fondamentali e che dimostrano che siamo una grande squadra perché queste partite non sono semplici da vincere e solo con una mentalità vincente le porti a casa.

Abbiamo dimostrato grandissima attenzione in fase difensiva – ha proseguito il capitano – concedendo poco o niente e davanti ci abbiamo provato fino alla fine e siamo riusciti a buttarla dentro: in questa squadra tutti, anche quelli che non entrano, hanno lo spirito giusto e sono fondamentali. E’ un bel momento? Fa piacere – ha concluso Tait – essere davanti ma non dobbiamo darci troppo peso il campionato è ancora lungo, dobbiamo continuare con questa voglia e questa mentalità, stiamo facendo qualcosa di importante, ce lo meritiamo, perché bisogna anche dirlo, e dobbiamo andare avanti così”.

 

Fabian Tait in azione
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy