Tamponi introvabili per Albinoleffe e Piacenza: dubbi sulla partecipazione ai play-off

Tamponi introvabili per Albinoleffe e Piacenza: dubbi sulla partecipazione ai play-off

di Redazione PadovaSport.TV

Un taglio basso nella pagina dedicata dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport alla Serie B analizza anche quello che viene definito ‘un caso’ legato alla terza serie: “L’allarme di AlbinoLeffe e Piacenza: «Tamponi introvabili». Le due squadre interessate a disputare i playoff, ma hanno dubbi sulla possibilità di fare i test per ripartire”. Nell’articolo si legge: “In che situazione sono i club che hanno vissuto direttamente i focolai più aggressivi del coronavirus? Prendiamo due esempi, AlbinoLeffe e Piacenza. Bergamo e la città emiliana sono state tra le più colpite” e viene poi data voce a Marco Scianò, dg biancorosso (“«…è impossibile chiedere le prestazioni esclusive dei dottori per effettuare costantemente test, tamponi e visite ai giocatori e a chi ruota attorno a loro»”) e Simone Giacchetta, ds bluceleste (“«Siamo consapevoli delle difficoltà che il territorio bergamasco ha affrontato, ma siamo anche consapevoli che il bergamasco è una persona il cui animo è pervaso di voglia di lavorare e ripartire»”).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy