Tommasi (Aic): “Prendiamo in considerazione anche l’ipotesi di giocare dopo il 30 giugno”

di Redazione PadovaSport.TV

Ospite telefonico della trasmissione Radio Anch’io Sport, in onda sulle frequenze di Radio Rai 1, il presidente dell’AIC, Damiano Tommasi, ha parlato dell’emergenza Coronavirus: “Tornare a giocare è quello che ci auguriamo perché vorrebbe dire che siamo tornati alla normalità e che l’Italia è uscita dal problema. Al momento, però, non è possibile capire se e quando si potrà riprendere l’attività agonistica e concludere la stagione. Ci sono varie ipotesi al vaglio, tutte plausibili. Si parla anche di prolungare la stagione, andare oltre il 30 giugno e la scadenza naturale dei contratti, si deve pensare all’aspetto organizzativo. Bisogna capire come programmare non solo la Serie A, ma anche gli altri campionati e risolvere l’aspetto sportivo per quanto riguarda retrocessioni e promozioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy