pddintorni

Trento, Parlato cede alla Feralpi: “Momento un po’ così, bisogna stare vicino ai ragazzi”

Trento, Parlato cede alla Feralpi: “Momento un po’ così, bisogna stare vicino ai ragazzi”

L'allenatore gialloblù analizza il k.o. contro i gardesani, prossimi avversari del Padova

Redazione PadovaSport.TV

Il Trento non riesce a fermare la FeralpiSalò e cede all'impeto degli uomini di Vecchi, che stanno attraversando un ottimo momento (lunedì affronteranno il Padova).

"Sapevamo che la FeralpiSalò aveva delle individualità forti - ha detto Carmine Parlato in conferenza stampa - Contro di noi ha dimostrato quelli che sono i numeri della classifica. Noi abbiamo fatto una buona gara, abbiamo ribattuto colpo su colpo. Nei primi 10 minuti di partita, siamo andati un po’ in affanno, poi abbiamo pareggiato. Dopo c’è stato un momento nel quale la squadra ha fatto vedere delle buone giocate. Nella seconda frazione, credo che se ci avessero fatto gol prima, non ci sarebbe stata l’amarezza di prendere gol su una deviazione. È un momento un po’ così, dobbiamo stare vicino ai ragazzi. Loro hanno messo massimo impegno nella gara, però, è arrivata questa doccia fredda e la dobbiamo accettare. L'alternanza dei portieri? Chiesa l’ho schierato perché era giusto fargli trovare la possibilità di giocare. Cazzaro ha fatto le sue partite e le ha fatte bene. Per entrambi, c’è massima fiducia”.

 Un momento di Trento-FeralpiSalò
tutte le notizie di