Un ex hotel del calciomercato trasformato in area per quarantena

Un ex hotel del calciomercato trasformato in area per quarantena

di Redazione PadovaSport.TV

Un (ex) hotel del calciomercato che nelle prossime settimane diventerà una zona per le quarantene vista l’emergenza Coronavirus. L’Hotel Michelangelo, storica sede milanese del calciomercato, nelle prossime settimane si trasformerà. In realtà, come annunciato dallo stesso Sindaco Beppe Sala nel suo quotidiano videomessaggio su Instagram, l’albergo era già dismesso. Il “Michelangelo” era conosciuto sopratutto tra i dirigenti di Serie C, ma anche di Serie B. Inoltre era un punto di riferimento per, tra gli altri, Pantaleo Corvino e Rino Foschi. Così il Comune di Milano ha deciso di trasformare l’hotel in un’area per la quarantena, e le 300 camere verranno messe a disposizione di chi dovrà rimanere in isolamento. Un esempio di come Milano si sta adeguando all’emergenza mondiale. (Da Gianlucadimarzio.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy