Verso Arezzo-Padova, rivoluzione in vista nel club toscano: via allenatore e ds

di Redazione PadovaSport.TV

Alessandro Potenza non avrà, mercoledì in casa con il Padova, un’ultima chance sulla panchina dell’Arezzo. La quarta sconfitta in 5 gare (un punto), subita per mano di un Carpi sempre più sorprendente, ha dato l’ultimo scossone al tecnico, per il quale la società ha deciso l’esonero. «Stiamo facendo delle valutazioni, anche sull’esonero, ma non vogliamo prendere delle decisioni d’impulso» aveva spiegato il d.g. Riccardo Fabbro, ma oggi arriverà l’annuncio della svolta: è a rischio esonero anche il d.s. Giuseppe Di Bari. E, ironia della sorte, tra i candidati alla panchina aretina, ci sarebbe anche Salvatore Sullo (oltre a Camplone e Moriero).

Padova-Legnago, le pagelle: Della Latta leader, bene Bifulco e Hraiech

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy