Calcio e covid

Verso Padova-Legnago, esplodono i contagi tra i veronesi: la situazione

Verso Padova-Legnago, esplodono i contagi tra i veronesi: la situazione - immagine 1

Quattordici positivi nella squadra di Serena, il match con i biancoscudati è in programma a metà mese

Redazione PadovaSport.TV

Padova-Legnago, da calendario, si giocherà il 16 gennaio (giornata 22). Se tra i biancoscudati l'emergenza covid è decisamente contenuta (quattro casi registrati), nel Legnago Salus la situazione è fuori controllo. La società veronese ha comunicato che, a seguito dei test molecolari eseguiti a conferma dei tamponi antigenici nel corso della procedura di screening per la ripresa dell’attività agonistica, sono 14 le persone facenti parte del gruppo squadra risultate positive al Covid-19. Si tratta di 12 giocatori della Prima Squadra e di 2 membri dello staff tecnico della medesima. I suddetti stanno già osservando le norme previste e sono stati posti in isolamento, in ossequio al protocollo sanitario vigente.

Tutto il veronese è in emergenza (anche l'Hellas e la Virtus Verona), nel Legnago sono tanti gli asintomatici, gli altri con fastidi solo lievi. Nulla di allarmante, ma il verdetto è comunque crudo fra isolamenti e tante pedine lontane dal Sandrini. Prende corpo l'ipotesi di allungare lo stop della serie C anche alle giornata del 16 e del 23. La Lega Pro si riunirà a breve per decidere il da farsi.

tutte le notizie di