Vicenza, undici giocatori positivi al Covid. Si pensa al bonus rinvio con il Chievo

di Redazione PadovaSport.TV

Grandi, Bruscagin, Padella, Cappelletti, Bizzotto, Barlocco, Beruatto, Zonta, Giacomelli, Jallow, un Primavera. Una formazione intera del Vicenza positiva al Covid, dopo che ieri sono emersi 5 ulteriori casi tra i giocatori. A loro vanno aggiunti 4 membri dello staff tecnico. Uno stillicidio in casa biancorossa, e per fortuna nel fine settimana c’è la sosta che può consentire qualche recupero.
Così non c’è stato nemmeno modo di godersi la prima vittoria stagionale, il blitz di Cremona firmato da Padella con un piattone nella nebbia. Ma di certo la vittoria allo Zini è stata una bella risposta del gruppo, sceso in campo con 6 assenze causate dal virus e con la pressione addosso per quei tre punti che non ne volevano sapere di arrivare. Immediata la dedica ai suoi giocatori risultati positivi, poi a mente fredda qual- che riflessione sulla solidità difensiva finalmente ritrovata e sul contributo del centrocampo in fase di copertura («da Rigoni e Cinelli ho finalmente avuto quello che aspettavo», le parole dell’allenatore). L’equazione è venuta da sé: prima gara senza gol al passivo, prima vittoria.

Già lunedì erano stati effettuati i nuovi tamponi, ma il sovraccarico di test da processare che si registra all’ospedale San Bortoli ha fatto tardare la risposta dell’Asl. Che una volta arrivata è stata un’ulteriore mazzata. «Il Covid ci ha colpito in maniera pesante – commenta il presidente del Vicenza, Stefano Rosso – ma cercheremo di far fronte a questo momento delicato facendo ancora più squadra». Il Vicenza in ogni caso ha ancora a disposizione il “bonus rinvio” che a oggi pare l’opzione più probabile in vista di sabato 21, quando al Menti è atteso il Chievo: tra i giocatori in isolamento c’è l’intera difesa titolare più due riserve. E ieri tutti i negativi sono stati sottoposti a nuovi tamponi.

Leggi anche > Serie B, ecco i cinque acquisti più costosi della stagione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy