Zeman si candida per una panchina: “Vorrei allenare, ma non mi chiamano. Io vecchio? Sono i giocatori che devono correre…”

Zeman si candida per una panchina: “Vorrei allenare, ma non mi chiamano. Io vecchio? Sono i giocatori che devono correre…”

di Redazione PadovaSport.TV

Intervistato da Il Mattino di Napoli, Zdenek Zeman ha parlato anche del futuro: “Ho smesso di allenare? Vorrei ma non posso. Perché? Se non mi chiamano, come alleno? Mi piacerebbe mettermi a disposizione, però evidentemente ci sono pochi progetti o non ci sono squadre adatte a me. Non sono vecchio e poi mica devo essere io a correre in campo”. Il maestro ha poi parlato di Insigne, lanciato proprio da lui: “Insigne via per una grande offerta? Ma dove vuole andare? Quando era a Foggia e Pescara, non vedeva l’ora di scapparsene a Napoli… Lorenzo è napoletano, deve sentire la fiducia ma anche essere più continuo. L’affetto del pubblico? Le carezze fanno bene ma non bisogna esagerare. Questa è la squadra di Insigne e qui può prendersi grandi soddisfazioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy