De Feudis: “Cesena? Ho bei ricordi, ma mercoledì penserò solo al Padova”

di Redazione PadovaSport.TV

Oggi a Bresseo ha parlato in conferenza stampa De Feudis. Ecco le parole del centrocampista biancoscudato:

“E’ un momento no, veniamo puniti dai pochi episodi che le squadre avversarie creano, l’unico modo per rialzarsi è il lavoro sul campo. Mi era già successo di perderne quattro di fila. Pea? Il cambio ha portato entusiasmo e voglia di fare subito risultato, ma ieri a causa di un episodio sfortunato non ci siamo riusciti, secondo me ha un buon metodo di lavoro. Il Cesena? Ho bei ricordi, sono stato molto bene e ci ho vinto tanto con quella maglia, ma mercoledì bisogna solo pensare al Padova! Vivo a Cesena, ho molti amici quindi sarà bello salutarli. In questa piazza si può lavorare bene e abbiamo la squadra adatta per farlo, ma una serie di problemi non ci ha permesso di farlo al meglio. La gente si aspetta giustamente di più da noi e noi vogliamo dare di più ma non riusciamo ultimamente. Ieri come squadra ci siamo mossi abbastanza bene, creando il giusto e rischiando poco… Dobbiamo solo trovare la via del gol. Il gol del Modena? Non l’ho ancora rivisto, ma mio padre che ha avuto modo di vedere il replay dice che c’è stata una leggera deviazione di mano… Fa male prendere gol così, soprattutto a cinque minuti dalla fine, anche perchè eravamo scesi in campo con la giusta mentalità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy