FINALE Bari-Padova 3-0. Notte fonda per i biancoscudati. Cala il sipario sulla gestione Colomba

di Redazione PadovaSport.TV

BARI (4-3-3):  Lamanna; Sabelli, Dos Santos, Ceppitelli (30′ pt Altobello), Rossi; Sciaudone, De Falco, Defendi; Iunco (35′ st Tallo), Caputo, Ghezzal (29′ st Galano). A disposizione: Pena, Bellomo, Aprile, Fedato. All. Torrente

PADOVA (4-3-3): Silvestri, Rispoli, Cionek, Trevisan, Dellafiore; De Feudis (6′ st De Vitis), Viviani, Cuffa (24′ st Jelenic); Cutolo, Babacar, Farias (27′ st Raimondi). A disposizione: Calderoni, Acka, Gallozzi, Bonazzoli. All. Colomba

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo

AMMONITI: Ceppitelli, Iunco, Trevisan, Viviani. ESPULSO: Dellafiore

RETI: 39′ Caputo, 43′ Ghezzal, 18′ ST Caputo (rig.)

 

SECONDO TEMPO

47′ – Finale accademico per il Bari. Per Colomba cala il sipario.

38′ – Padova ormai arreso, si aspetta solo il fischio finale. Nella speranza di contenere il passivo, già piuttosto pesante.

30′ – Giallo per Viviani che salterà dunque Padova-Modena poiché in diffida.

27′ – Dentro Raimondi, fuori Farias.

22′ – Dentro Jelenic per Cuffa.

22′ – Silvestri in uscita si oppone a Iunco evitando il 4-0.

19′ – GOL BARI. Caputo trasforma

18′ – Espulso Dellafiore per una manata a gioco fermo a Caputo. Rigore per il Bari

11′ – Ghezzal conquista l’ottavo angolo della partita.

5′ – Cambio nel Padova: dentro De Vitis, fuori De Feudis.

4′ – Conclusione debole di Cutolo, para Lamanna

2′ – Farias….. Conclusione parata di ginocchio da Lamanna. Ancora una grande occasione per il brasiliano.

1′ – Ripartiti. Padova che si gioca tutto in questo secondo tempo, Colomba sempre più a rischio.

PRIMO TEMPO:

45′ – Si va negli spogliatoi sul 2-0 per il Bari. Padova in grande affanno, affossato dall’uno-due terribile del Padova. Bravo Iunco sul primo gol a servire Caputo. La seconda marcatura è frutto di un’invenzione pazzesca di Ghezzal, un pallonetto disegnato con il compasso. Aldilà dell’ottima fattura dei gol, Padova insufficiente ancora una volta.

43′ – GOL DEL BARI, capolavoro di Ghezzal, pallonetto alla Del Piero: Silvestri entra in porta con la palla. Padova sotto di due gol.

39′ – GOL DEL BARI, Azione in velocità di Iunco che serve l’accorrente Caputo. Inserimento perfetto del barese e sinistro vincente.

28′ – Infortunio a Ceppitelli nel Bari. Al suo posto entra Altobello.

26′ – Efficace intervento di Dellafiore che in spaccata interrompe una pericolosa azione del Bari

22′ – Gran tiro di Cutolo su punizione, palla a lato

21′ – Sciaudone atterra Farias, punizione da buona posizione

17′ – Clamorosa occasione per Farias! Il brasiliano riceve palla da Cutolo all interno dell area di rigore ed ha tutto il tempo di calibrare il destro che è potente ma termina alto di un soffio

9′ – Defendi mette in mezzo dalla destra. Dellafiore spazza in angolo.

6′ – Grande occasione per il Bari, Iunco conclude in porta, Silvestri mette in angolo! Tutto è nato da un pallone perso malamente da Viviani.

1′ – Partiti!

PRE PARTITA:

20.20: Cuffa dal primo minuto al posto di De Vitis, Colomba tenta il tutto per tutto. In attacco Babacar preferito a Bonazzoli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy